Il ritorno. Lunedì non si ferma mai, neppure se lo preghi in ginocchio

Rimedio lampo per sconfiggere il ritorno dalle vacanzenon ce n’è davvero uno… non ci illudiamo-. Ci si prova, abbassando il volume delle urla disperate che, personalmente, mi fanno da sveglia a inizio settimana.

Il ritorno. Qualcosa che sa di titolo per film Horror

il ritorno

Abbandoniamo gli occhiali da sole per delle lenti più interessanti. Garantito l’effetto “sono presentissima”.

Per la grande occasione da rientro, una bella canzoncina dal titolo interessante: it’s the end of the world as we know it

 

Essere poveri e sentirselo bene addosso peggio delle zanzare d’estate

Dedicato a tutti quelli che “non c’ho una lira” e te lo dicono sventolandosi con biglietti da 100. I verdoni che io vedrò solo nella loro versione asciugamano per parchi –ce l’ho piegato nell’armadio-. Perchè, essere poveri, non è uno stile di vita è più qualcosa come il sudore. Leggi tutto “Essere poveri e sentirselo bene addosso peggio delle zanzare d’estate”