Chi non muore si rivede (anche se ogni lunedì me lo ripeto, non ne sono poi così convinta eh)

Un buon lunedì fatto di ansia col petto pesantino.

Pesantino quanto la panza dopo ste vacanze di Natale

Leggi tutto “Chi non muore si rivede (anche se ogni lunedì me lo ripeto, non ne sono poi così convinta eh)”

Mestruazioni+Lunedì+Freddo+Sonno = Morte lenta e con incazzo

Iniziare con la settimana alla grande? Si può. Le mestruazioni sono le migliori amiche delle donne. Io le amo, come amo la sveglia presto. Cerco di fare la figa che non se la piglia mettendo sta roba nelle orecchie.

Leggi tutto “Mestruazioni+Lunedì+Freddo+Sonno = Morte lenta e con incazzo”

Natale da favola quando si tratta di lavorare, n’est pas?

Feste di Natale in arrivo -ma sono ancora così dannatamente lontane – Ancora di più quando la settimana ricomincia dopo un week-end lungo. L‘immacolata e amici di campagna ci hanno indeboliti. Fuori nevica.

Dentro c’ho la copertina

Natale: Sia ci prova a dargli un calcio nel culo

MA: per quanto io la metta a balla per coprire il freddissimo di chi lavora troppo lontano dal termosifone…

Sonno. Nanna. Abbiocco.

Quelle esperienze mistiche che precedono la morte.

Zen e lunedì fanno un pochettino a pugni

Provo ad esser zen oggi che magari riesco a non pensare che è lunedì. Ecco una super compilation di musica per far scendere il latte ai co

Zen: che il potere della tuta sia con voi

E soprattutto con me. Che ne ho comprata una al supermercato –sì, al supermercatoINTEGRALE. Cioè, tipo burca no, però rosa. Con la cernierona. Insomma, un pigiama-tuta.

Potevo non comprarlo?

No.

 

Iazza pantera. Che in italiano = freddo della madonna

Sta iazza pantera che mi aspetta fuori dal piumone mi fa riflettere sulle cose importanti della vita. Tipo: perché sprecare tutte le mie energie per ghiacciarmi il culo fuori casa?

Iazza pantera io ti temo

Non sono mica coraggiosa. Le mie seghe mentali partono tutte con la testa poggiata sul cuscino –almeno le migliori

Con questa colonna sonora

E non solo ti temo, ma ti odio anche

Solo che non ho la forza di affrontarti. Per cui, anche per questa mattina, mi sono decisa ad adottare la mia unica filosofia di vitasviluppata dopo anni di visioni di film sull’apocalisse zombie

Mi fingo morta e mi arrendo.

Vediamo se passa.

Stranger things happen only on Monday

Strane cose come: dove la trovo la forza di aprire gli occhi, tirar via le coperte, espormi al freddo, pensare alla colazione, accendere il pc..e ciao. Lo sapete no? E vabè che, se siamo amici, abbiamo passato la domenica a pipparci Stranger things. Con questa musica riciclata anni ’80 (di gomma) MA.

Leggi tutto “Stranger things happen only on Monday”

Caffè: se non ci fosse dovrebbero inventarlo (ma impossibile fare qualsiasi cosa senza)

Ci siamo. Parte la settimana trascinandoci sulle nostre occhiaia. Il caffè è la sola cosa che mi fa muovere dal letto. Spero.

Leggi tutto “Caffè: se non ci fosse dovrebbero inventarlo (ma impossibile fare qualsiasi cosa senza)”

Sei fortunata se la mattina ti alzi. Ringrazia che è lunedì

Uno spirito rinnovato questa mattina? No. Ma la frase del titolo è più o meno la solfa che mia madre mi ripeteva ogni volta che faceva la pasta alla carbonara con l’uovo crudoargh– ” sei fortunata, pensa ai bambini dell’Africa”

Fortunata? Lo dico io per tutti i bambini del mondo: vaffanculo

alle pubblicità progresso, alla frase sulla fame nel mondo. Fanculo che anche oggi è lunedì.

Fortunata? Boh.

Intanto la colonna sonora di oggi è Luckygirl

Romanticismo di lunedì (possibile?)

Stamattina ho acceso la tv ed era sul Nove. Il programmone che andava in onda era Alta InFedeltà. Allora è partito il romanticismo.

Sì. Lo so. Non sprecate il commento

Romanticismo portami via

Via da questo lunedì demme

In onore di questo rinnovato spirito che non so da dove sia uscito, una bella canzone davvero.

Che il cagotto del lunedì mattina, sia sempre con noi

E sì. Si è fatto lunedì anche questa settimana. Per quel che mi riguarda, è cominciato nel migliore dei modi: l’intestino allegro. Allegrissimo. Il cagotto mi ha battezzata –fulminata– da subito.

Leggi tutto “Che il cagotto del lunedì mattina, sia sempre con noi”