Desiderio per l’anno nuovo: money money money (must be funny in a richmen’s world)

desiderio

Ok. Cominciamo con questa citazione coltissima agli Abba. Voglio parlare di questo mio nuovo desiderio tutto pio che San Francesco mi sta applaudendo da dietro.

No

Desiderio 2018: soldi

Il fatto che questo mio sogno coincida con il periodo di saldi, non significa niente. Sono solo coincidenze.

Solo. Coincidenze.

Però, sarà che più o meno tutto il mondo attorno a me sta mettendo la testa a postonel senso che pensa a comprare casa e interrompere la pillola per procreare– ma comincia a frullarmi nel cervello l’idea di essere un po’ indietro.

Invece di pensare che il problema sia interno a menon sono un’eterna Peter Pan, no no…no… – ho capito che devo dare la colpa ai fattori esterni.

Jack Nicholson Yes GIF - Find & Share on GIPHY

Desiderio a scopro di lucro. Datemi dei soldi

E io conquisterò il mondo. Improvvisamente diventerò la nuova dea della fertilità, che non fa altro che pettinare capelli ad una squadra di calcio di figli.

Con i soldi, io sarò una di quelle mogli che puliscono, scopano, cucinano, badano ai marmocchi e sono lavoratrici spaventose.

Se mi date più soldi, io prometto di raggiungere giugno con il culo a zainetto per le mille mille ore spese con il Personal Trainer e non lamentarmi più del mio aspetto fisico.

I have a dream

Mr Bean Dreaming GIF - Find & Share on GIPHY

Aprirò una campagna di Crowdfounding per cui vi garantisco di essere una persona assolutamente decente e accettabile per la società intera…

SE

Raggiungo una quota mensile di (inserire importo impossibile)

ma la vera tristezza è che, mi accontenterei di 1500 euri

Mi sembra più giusto che buttarli in sigarette che vi guastano i polmoni oppure in adozioni a distanza dei bambini dell’Africa. Sono io la vostra bambina dell’Africa. 

Fingete pure che io compaia con la pancia gonfissima e la faccia piena di mosche, nei vostri schermi.

Allora, sto progetto “aiutiamo la poraccia”, come lo vedete? Io bene. Ho già le tasche e il portafoglio aperto.

No. Non è elemosina. E’ un investimento –di gomma

Mezza-penna

Autore: Mezza-penna

Simonetta Spissu -in arte Mezza-penna- L'età non la diciamo, Il peso -davvero? volete morire?- Prostituisco ogni giorno la mia scrittura: hai bisogno di un contenuto superyeah (oh megaserious) per essere "leader del settore"? Vuoi che Google butti un occhio su di te come faccio io sul sushi all you can eat? Se mi dai spicci mi metto a scrivere. Scrivo di melanzane, di imballaggi per merci pericolose, Scrivo con tutti i semafori verdi di SEO YOAST. Faccio tutto con estrema pass-novabè- Aspetto che l'Einaudi si accorga finalmente che sono un best seller. Aspetto anche lo stipendio. Come si aspetta la chiamata di Dio. Ma nel frattempo, salto i pasti, ho il culo piatto e i lividi sui gomiti perché sto troppo al pc. Se mi somigliate, poveri voi. Siamo amici. -non troppo, che l'intimità mi spaventa- Fisicamente mi trovo a Milano. Sulla testa non saprei dire con esattezza. GUGLATE e scoprirete chi sono in tutte le mie forme, anche narrativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *